Un pensiero consapevole..

Nelle grandi imprese, il management tende a diventare impersonale.

L’enorme aggregazione di capitali nelle grandi imprese implica che il numero di chi detiene i titoli azionari è elevato. Questi investitori sono per lo più dispersi.

La dirigenza acquista una sorta di diritto di proprietà feudale in virtù della dipendenza assoluta che gli azionisti hanno nei suoi confronti.

Non vi è alcun dubbio che vi sia una relazione diretta tra il lassismo morale negli affari e la dimensione delle imprese. Imperi così vasti da sfidare la capacità di comprensione profonda di qualsiasi essere umano tendono a diventare giocattoli per il raggiro.

 

William O. Douglas, 1940, ex presidente Sec, poi giudice della corte suprema statunitense.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...